Le vie dello Shopping di Milano

Se alloggiate presso la Residenza Ascanio Sforza in questo periodo, abbiamo una buona notizia per voi: non solo Milano è provvista di eventi e siti storici e artistici da scoprire, ma con i primi di luglio è ufficialmente iniziata la stagione dei saldi estivi!

La metropoli è disseminata di negozi e capire dove indirizzare la vostra attenzione non sarà facile: ma quale occasione migliore per inoltrarvi nelle famose vie dello shopping di Milano?

 

VIA MONTENAPOLEONE

Le vie dello Shopping di Milano

Partiamo da una delle zone più ambite dello shopping, il “Quadrilatero della Moda”, accompagnandovi per una via lussuosa, che prende il nome dall’omonima istituzione finanziaria di età napoleonica.

A partire dagli anni Cinquanta Via Montenapoleone diventa nota a livello mondiale, grazie a saloni e boutique molto prestigiosi nell’ambito dell’alta moda.
Tra i brand più noti, italiani ed internazionali, vi segnaliamo: Gucci, Burberry, Hogan e Salvatore Ferragamo.

Fate attenzione: tra un acquisto e l’altro potrebbe capitarvi anche di incontrare personaggi famosi!

 

VIA DELLA SPIGA

Le vie dello Shopping di Milano

Nonostante le origini del suo nome siano incerte – per consuetudine lo si fa derivare dalla nobile famiglia Spighi – di una cosa non si può che essere sicuri: Via della Spiga, nel Quadrilatero della Moda, è oggi uno dei luoghi più importanti per l’alta moda a livello mondiale.

Grazie alla sua notorietà, Milano è diventata una delle prime città ad accogliere le tendenze di un tipo di abbigliamento già affermato all’estero.

Oggi qui potete trovare: Tiffany, Moncler, Frette, che ha sede in un elegantissimo palazzo, e Pollini, oltre a tantissimi altri marchi!

Via della Spiga gode di uno spirito armonioso e suggestivo, rivelandosi tuttora un luogo significativo nella tradizione milanese.

 

VIA ALESSANDRO MANZONI

Le vie dello Shopping di Milano

Continuando il nostro percorso per il Quadrilatero della Moda, vi accompagniamo ora in Via Alessandro Manzoni che nell’Ottocento era addirittura considerata la via più lussuosa d’Europa.

Prima di essere dedicata al noto romanziere, la via era chiamata “Corsia del Giardino” ed era piena di caffè. Oggi invece è disseminata di boutique di lusso e negozi prestigiosi come, per esempio, Dirk Bikkembergs, La Perla, Kenzo, Trussardi e lo store Armani.

 

CORSO VENEZIA

Le vie dello Shopping di Milano

Con corso Venezia terminiamo la nostra passeggiata per il Quadrilatero; precedentemente nominata corso di Porta Orientale, è conosciuta come una delle vie più eleganti di Milano!

Grazie al suo stile Liberty di fine 1800, infatti, era assai benvista dalla raffinata borghesia milanese che, per merito dei giardini di Indro Montanelli, riscoprì il gusto per il “verde”.

Oggi il corso è ricco di vetrine e colori. Tra i suoi negozi più noti citiamo Dolce&Gabbana, Prada e Vivienne Westwood.

Il luogo ideale per immergersi in un pomeriggio di shopping!

 

CORSO VITTORIO EMANUELE II

Le vie dello Shopping di Milano

Tra le vie dello shopping di Milano non si può escludere Corso Vittorio Emanuele, costellato di tantissimi negozi di abbigliamento per tutti i gusti.

Trovandosi vicino a Piazza Duomo, è un luogo molto trafficato ma per questo anche movimentato e piacevole. Sapete che la sua origine risale all’epoca Romana?

Qui brand più moderni e low cost convivono con nomi di un certo tenore, a livello internazionale e nazionale: troverete per esempio Pull&Bear, noto marchio giovanile, e Tiffany, oppure Alcott e Nadine.

Perdetevi fra le sue vetrine: non ve ne pentirete!

 

PORTA TICINESE E I NAVIGLI

Le vie dello Shopping di Milano

Concludiamo questo breve viaggio per le vie dello shopping con la zona che da Porta Ticinese corre lungo i Navigli, disseminati di negozi vintage tutti da scoprire!

Una zona più giovanile, adatta all’abbigliamento casual, ma che è anche caratterizzata dalla presenza di veri laboratori d’arte, antiquari e atelier. Per esempio: Maison Gotò, Mimma Gini e Nipper.

 

L’ottima posizione della Residenza Ascanio Sforza vi permetterà di raggiungere questo universo sospeso tra modernità e vintage in pochi passi!

I saldi sono appena iniziati e di Milano si dice che sia la città italiana capitale della moda e del fashion. Quale occasione migliore per scoprirlo?